Miglior lettore blu-ray 4k

La maggior parte dei televisori attualmente in vendita dispone di una risoluzione Ultra-HD. Grazie alla loro risoluzione di 3840×2160 pixel offrono immagini estremamente definite, anche a distanza ravvicinata non è visibile alcuna griglia di pixel che possa disturbare. In che modo è possibile trarre il massimo vantaggio da questa qualità così incredibile? La prima scelta per tutti gli appassionati dei film è il Blu-ray UHD. Questo disco ha l’aspetto di un disco Blu-ray convenzionale, ma contiene filmati in risoluzione ultra-HD. La maggior parte dei film vengono registrati anche in formato HDR. Non solo sono visibili più dettagli, ma anche più colori e una maggiore dinamica tra luci e ombre più intense. Il disco può riporre fino a quasi 100 megabit al secondo, nessun’altra tecnologia offre attualmente una migliore qualità visiva. Per questo motivo sussistono validi motivi per l’acquisto di un lettore Ultra-HD. Ma quale è il migliore blu-ray 4K?

Panasonic DMP-UB900EGK

Panasonic DMP-UB900EGK

Il lettore Panasonic DMP-UB900EGK è il primo Blu-ray player Ultra HD dell’azienda. A differenza di altri lettori di altri produttori, che hanno un maggior numero di mercato, Panasonic punta chiaramente con questo modello agli utenti più appassionati di audio e video. Per sottolineare questo aspetto, il lettore non solo è in grado di gestire 4K Ultra HD Blu-ray, Full HD sia 2D che 3D, DVD e CD, ma vanta anche componenti audiofili e persino uscite separate stereo e analogiche con 7.1 canali. Inoltre, nel caso in cui la vostra base audio o ricevitore non supporti HDMI 2.0a o HDCP 2.2, sono disponibili due uscite HDMI accoppiate, oltre al WiFi integrato e a un telecomando integrale con retroilluminazione. In termini di altre caratteristiche, l’UB900 supporta l’High Dynamic Range (HDR), ma può anche convertire l’HDR in Standard Dynamic Range (SDR) se si dispone di un televisore non HDR 4K.

YouTube

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

carica il video

Il DMP-UB900 è il primo lettore Blu-ray HD Ultra HD certificato THX. Anche se questo non significa necessariamente un vantaggio rispetto ai lettori non certificati, ma garantisce un livello di prestazioni di base tipicamente elevato. Il DMP-UB900 dispone anche del processore di alta precisione Chroma Processor, che interpola il contenuto nativo 4:2:0 sia su Ultra HD che su Blu-ray standard in un formato 4:4:4.

Sul fronte della riproduzione video, il lettore Panasonic supporta file MKV, MPEG e MP4 (video h.264 con audio AAC). Sullo schermo del dispositivo DMP-UB900 l’interfaccia è di facile utilizzo. Il sistema applicativo di Panasonic, nel frattempo, include la maggior parte dei principali servizi: Netflix, YouTube, Amazon ecc.

Sony UBP-X800

Sony UBP-X800Con un investimento inferiore a 300 euro la Sony offre il lettore Blu-ray Ultra HD UBP-X800. Il dispositivo è di aspetto essenziale e rappresenta un punto di riferimento grazie alla sua versatilità. Il lettore UBP-X800 è in grado di leggere Blu-ray ultra HD, Blu-ray standard, DVD, DC, dischi DVD-Audio e SACD.  Anche per quanto riguarda i video: XVID, WMV, AVCHD, AVCHD, MPEG2 e MPEG4. Inoltre, anche per quanto riguarda i dati video: XVID, WMV, AVCHD, AVCHD, MPEG2 e MPEG4, il lettore blu-ray 4k non delude.

YouTube

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

carica il video

Il dispositivo UBP-X800 è dotato della tecnologia DSEE HX di Sony. Questa caratteristica migliora la frequenza e la gamma di compressione dei formati musicali ad un livello di qualità che è solo marginalmente inferiore al materiale Hi-Res nativo, questo lo afferma Sony.

Samsung UBD-M9500

Samsung UBD-M9500

Il lettore Samsung UBD-M9500 4K UHD Blu-ray rappresenta la seconda generazione di lettori Ultra High Definition del gigante coreano. A parte un display centrale molto discreto, il design non cambia molto poiché adotta le stesse linee del suo predecessore, ma emergono alcune nuove caratteristiche, come la possibilità di trasmettere in modalità wireless il sound di programmi riprodotti su cuffie Bluetooth, o di trasmettere un film su uno smartphone connesso sulla stessa rete locale del lettore. Il Samsung UBD-M9500 permette di godere di tutta la ricchezza offerta dalle immagini ad altissima definizione dei film UHD Blu-ray su un televisore UHD, (una qualità di definizione 4 volte superiore al Blu-ray 1080p), un contrasto ottimizzato grazie alla compatibilità HDR e colori di un realismo senza precedenti. Il tutto in un design sempre più accattivante con il suo frontale piegato.

YouTube

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

carica il video

Il Samsung UHD Blu-ray player UBD-M9500 è in grado di riprodurre immagini ad altissima definizione su un TV o un proiettore UHD compatibile. Dispone di un’uscita HDMI 2.0 compatibile con HDCP2.2, accoppiata ad un’uscita HDMI dedicata ai segnali audio. La qualità dell’immagine è quindi ottimale con i dischi Blu-ray UHD codificati in modo nativo con risoluzione 3840 x 2160p, mentre il videoprocessore del lettore Samsung UBD-M9500 è anche capace di elevare l’immagine dei film Blu-ray 1080p fino a raggiungere una risoluzione di 2160p.

Samsung UBD-M8500 Lettore Blu-Ray UHD, Nero*
Samsung - Elettronica
da 429,50 €

Il Samsung UHD Blu-ray UBD-M9500 ha un network controller Ethernet e connettività WiFi per facilitare il collegamento alla home box. I dati audio e video possono essere quindi condivisi da un server DLNA. Oltre a ciò, la connettività WiFi di questo lettore viene utilizzata per consentire lo streaming wireless da un film a uno smartphone, a condizione che sia collegato alla stessa rete locale del lettore. Anche il player Blu-ray Samsung UHD UBD-M9500 permette l’accesso a molti servizi online, tra cui Netflix e Amazon Prime. Infine, con il controller Bluetooth integrato è possibile trasmettere in modalità wireless tutto il sound dei programmi su un auricolare Bluetooth.

 

 

Sony UBPX700B

Sony UBPX700B

Nel 2018, SONY ha arricchito la sua linea di Blu-ray Ultra HD con un nuovo lettore a basso costo. L’UBPX700B con un prezzo inferiore ai 200 euro rappresenta un ribasso rispetto al modello UBP-X800. L’X700 offre le caratteristiche principali che ci si aspetterebbe da un lettore UHD, ovvero la capacità di riprodurre il segnale UHD di alta qualità su un disco UHD Blu-ray, compresi Rec 2020 a colori e HDR10 High Dynamic Range, e ha inoltre un elemento che il X 800 non ha: il supporto per Dolby Vision HDR.

YouTube

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

carica il video

Oltre alle sue capacità Ultra HD, l’UBP-X700B è in grado di consentire la riproduzione di video 3D e audio SACD (anche DVD e CD, naturalmente), oltre all’audio ad alta risoluzione via USB. Il lettore ha anche un buon assortimento di servizi per lo streaming, tra cui Netflix, Prime Video, Spotify, e altro ancora.

La possibilità di connettività dell’UBP-X700 è simile a quella di altri lettori di questa fascia. Sono disponibili 2 porte HDMI, un’uscita HDMI 2.0a AV e un’uscita HDMI 1.4 solo audio. La dotazione comprende anche un’uscita audio digitale coassiale, che è un po’ meno comune rispetto all’ audio digitale ottico. Su questo player manca l’uscita audio Bluetooth dell’X800, quindi non è possibile trasmettere in modalità wireless il segnale audio alle soundbar, agli altoparlanti amplificati e alle cuffie. Come la maggior parte dei lettori di questa fascia di prezzo, l’X700 non ha alcun DAC o uscite audio analogiche, quindi la qualità audio sarà in gran parte dettata dal DAC del vostro processore audio.

Panasonic DMP-UB404EGK

panasonic DMP-UB404EGK

Panasonic ha una vasta gamma di lettori Blu-ray Ultra HD. Il modello di punta è il DMP-UB900. Nel 2017 è stato aggiunto il DMP-UB404. Con il Panasonic (DMP-UB404) l’azienda giapponese mira ad una qualità d’immagine eccellente ad un buon prezzo.

Sul retro del DMP-UB404 troviamo due connessioni HDMI. Si tratta di una funzione utile per chi utilizza una soundbar o un sintoamplificatore AV che non dispone di un passthrough Ultra HD/HDR. Con un collegamento è possibile trasmettere le immagini al televisore e attraverso il secondo collegamento è possibile trasmettere l’audio al sistema audio. Non sono presenti uscite audio analogiche, ma è comunque presente un’uscita digitale ottica. Sono disponibili anche un collegamento di rete e una porta USB 3.0.

Offerta
Panasonic DMP-UB404EGK Ultra HD Blu-ray Player Nero.*
Panasonic - Elettronica
201,01 € −2,01 € 199,00 €

Nella parte anteriore il lettore dispone di una connessione USB 2.0 supplementare, che è più conveniente se si desidera visualizzare rapidamente alcuni file multimediali. L’UB404 offre naturalmente anche una connessione WiFi (802.11n), ma se si desidera trasmettere regolarmente in streaming Ultra HD, si consiglia comunque di collegare il lettore via cavo.

Le applicazioni di Panasonic per internet risalgono ancora al vecchio sistema Viera Cast. Anche se il contenuto dell’app sembra piuttosto ampio, si notano un sacco di assenze. Non è disponibile YouTube, Amazon Video, Deezer o Spotify. Fortunatamente Netflix è disponibile e potete guardare i contenuti in HDR. Il lettore è in grado di riprodurre le immagini HDR10 e HLG, ma non Dolby Vision. Panasonic ha anche comunicato che questo lettore non riceverà un aggiornamento HDR10+ (a causa di limitazioni tecniche).

LG up970

LG up970

LG è uno dei primi produttori ad offrire un lettore Blu-ray UHD con Dolby Vision. Anche se le prime proiezioni dimostrative e i primi filmati non mostrano quasi nessuna differenza significativa rispetto allo standard HDR (HDR10), che è comunque sempre disponibile su un UHD Blu-ray, i possessori con televisori Dolby Vision (OLED) si sentiranno sicuramente  all’avanguardia. Una volta acceso, il menu intuitivo e funzionale è particolarmente comodo. Tramite il menu di base è possibile controllare tutti i tipi di risorse.  In modo che possiate vedere UHD Blu-ray, Blu-ray, DVD e CD.

Il modello LG UP970 non è destinato a vincere nessun premio in termini di design ed è sostanzialmente una tavoletta di forma rettangolare nera. Il materiale è composto principalmente di plastica, quindi la qualità strutturale è funzionale piuttosto che solida. Evidentemente LG è chiaramente più interessata a consegnare l’UP970 ad un prezzo specifico, e questo atteggiamento economico è molto evidente, senza un display e quasi nessun controllo a parte play/pause, stop e power on/off.

La check-list per l’acquisto di un lettore blu-ray 4k

  • Il Blu-ray Ultra HD è in grado di offrirvi filmati con una risoluzione di un miliardo di colori e una precisione di 10 bit invece di 16 milioni di colori e 8 bit. Questo è ciò che indica il termine HDR (High Dynamic Range). Dolby Vision è una forma speciale di HDR e salva informazioni tecniche come la luminosità massima non solo una volta per ciascun film come al solito, ma per ogni scena. I lettori compatibili come LG UP970, i modelli Panasonic UB824 e UB9004 e Sony X700 sfruttano al massimo le capacità della TV collegata.
  • Prima di acquistare un lettore Blu-ray, occorre assicurarsi che vengano stabilite le connessioni necessarie per collegare il lettore ai televisori, ricevitori o altoparlanti esistenti. Gli apparecchi Blu-ray di ultima generazione sono dotati di connettori standard HDMI.
  • Sono inoltre presenti lettori Blu-ray che consentono l’uscita audio digitale. I sistemi audio HD abbinati rendono l’effetto home theater ancora più realistico e spazioso che mai. In più, le interfacce USB supportano la lettura di video da hard disk esterni, ma anche da chiavette USB.
  • Le versioni di Blu-ray più recenti sono in grado di riconoscere formati Blu-ray, DVD e CD. Determinante per l’acquisto è il supporto dei formati video, come MPEG2 e MPEG4, ma anche il formato DivX è rilevante, in quanto molti film su Internet sono disponibili in questo formato. Peraltro i lettori Blu-Ray permettono la visione di filmati autoprodotti, che di solito vengono salvati nei formati FLV, MP4 e MKV.
  • I lettori UHD hanno anche la possibilità di usufruire di servizi di streaming tramite la rete via cavo e Wi-Fi. Netflix è ovunque, altrimenti la selezione è molto diversa. Praticamente ogni TV Ultra HD è una TV smart con capacità di streaming spesso superiore. Un aspetto più rilevante al momento dell’acquisto è la facilità d’uso e la velocità di navigare tra le apps.

Le migliori alternative ai lettori Blu-Ray 4k

Se non vuoi comprare un lettore Blu-ray 4K, puoi scegliere tra una Playstation 4 Pro o la Xbox One X. Sono in grado di visualizzare i dischi Blu-ray UHD e inoltre si ottengono console di gioco con supporto HDR.

Un’altra possibilità di riprodurre dischi Blu-ray 4K sono i PC. Le difficoltà legate all’UHD-BD sul computer sono però estremamente elevate.

Per la letturra è necessario almeno:

  1. Lettore Blu-ray Ultra-HD
  2. 6 GB di Memoria
  3. Windows 10
  4. Processore Kaby Lake Intel (o successivo) con chip grafico integrato Intel HD 630
  5. Monitor 4K con HDMI 2.0 e HDCP 2.2
  6. Software come PowerDVD 18 Ultra, 5KPlayer(gratuito), VLC Player
Offerta Samsung Monitor U28E590D Monitor 4K Ultra HD, 28', UHD, 3840 x 2160, 60 Hz, 1 ms, 2 HDMI, Display Port, Nero
Offerta LG 27UD59 Monitor per PC Desktop 27' 4K UltraHD LED IPS, 3840 x 2160, AMD FreeSync, Multitasking, Display Port, 2 HDMI
Offerta ASUS VP28UQG, 28'' 4K Gaming Monitor, 3840 x 2160, 1 ms, DP, HDMI, FreeSync, Filtro Luce Blu, Flicker Free, Certificazione TUV

 

 

 

Ultimo aggiornamento 2019-12-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API