Home Intrattenimento Come nascondere cavi TV

Come nascondere cavi TV

1721
come nascondere i cavi TV

Nascondere i cavi TV | consigli, soluzioni e fai da te

Non tutti i dispositivi presenti nel soggiorno possono essere gestiti in modalità wireless. Vi diamo consigli su come nascondere i cavi e i fili della TV alla parete con eleganza e persino valorizzare l’ambiente del soggiorno.

canalina per cavi
Canaline per cavi

Anche i cavi di alimentazione dietro al televisore richiedono una particolare attenzione. Spesso accade, soprattutto nei vecchi edifici, che non ci siano abbastanza prese per tutti gli apparecchi. Non c’è da stupirsi, perché

  • Televisione
  • Ricevitore
  • Console di gioco
  • Hard disk esterno
  • Switch di rete
  • Lettore DVD/Blu-ray
  • Sistema home theatre / altoparlanti

lasciano il segno. Il problema, se si utilizza una spina multipla, nel tempo si accumula molta polvere. Questo non è solo fastidioso, ma anche letteralmente pericoloso. Nascondere questo groviglio di cavi non è quindi solo una questione estetica.

Inoltre nascondere i cavi e fili TV è una tecnica che richiede conoscenze, perché il proprio home theatre è bello solo a metà se un groviglio di cavi poco attraente sporge da dietro la TV.

Cavi per casse acustiche facili da nascondere

supporto per casse HiFiCome già scritto, un groviglio di cavi non è solo un problema visivo, ma anche un rischio di inciampo pericoloso. Inoltre, la polvere di casa vi si raccoglie, che può essere rimossa solo con difficoltà. Se si deve collegare un altro dispositivo o si deve ricollegare un cavo elettrico, diventa davvero fastidioso. Srotolare un groviglio di cavi è un lavoro lungo e noioso. Si tratta di validi motivi per cercare una soluzione alla confusione dei cavi. Le possibilità sotto descritte sono facili da implementare e garantiscono che i cavi elettrici non rovinino l’ambiente abitativo.

Affinché il progetto “fai da te” abbia successo, è necessario pianificare esattamente come si vuole procedere. Ha senso scegliere i collegamenti più corti possibili per tutti i cavi elettrici, il che riduce notevolmente lo sforzo.

L’immagine del soggiorno non deve essere rovinata da un groviglio di cavi. Naturalmente non possono scomparire completamente, per questo devono essere nascosti il più possibile, nascosti o semplicemente distratti dalla vista. Ma qual è il modo migliore per far sparire i cavi della TV o del sistema HiFi? Ci sono così tante idee decorative e creative per posare i cavi in modo invisibile o per nasconderli.

Ho fatto molte ricerche approfondite e ho trovato molte soluzioni per poter nascondere tutti i cavi. Alcune delle soluzioni le ho già adottate con successo. Da semplice a riservato, creativo o decorativo, da economico a costoso, ordinario o insolito, ho studiato tutto con molta attenzione. Ecco i miei migliori consigli per far nascondere´e far sparire “quasi tutti” i cavi.

Per nascondere il cavo su una TV a parete, sono necessari i seguenti materiali:

  • Canalina per cavi
  • Flessometro, metro pieghevole
  • Livella a bolla
  • Nastro biadesivo o viti
  • Penna
  • Set di sega a mano / tagliacornici

5 suggerimenti e soluzioni su come far sparire i cavi.

Suggerimento e soluzione numero 1: utilizzare il piedistallo o un supporto TV da parete

Se i cavi non possono essere evitati, il piedistallo o un supporto TV da parete è un mezzo ideale per nascondere i fili. E se non ne avete ancora uno, vale la pena di visitare il negozio fai da te o cercarlo online: c’è una vasta scelta che varia per forma e aspetto per soddisfare quasi tutti i gusti.

Consiglio e soluzione numero 2: le canaline per cavi non sono per forza brutte

Se le casse compatte o il televisore vengono appesi alla parete, i cavi devono essere in qualche modo condotti all’apparecchio. Canaline per cavi bianche non invadenti come la D-Line si trovano in quasi tutti i negozi di fai da te e nei negozi online

canaline per cavi

Nel frattempo ci sono innumerevoli nuovi esemplari con un design molto piacevole, che possono anche essere presentati con un certo fascino. Sono disponiboli soprattutto canaline per cavi a LED, che conferiscono al soggiorno qualcosa di futuristico e di modernità e che hanno un aspetto mozzafiato dietro la TV a parete.

Con le canaline via cavo è possibile nascondere perfettamente i cavi del subwoofer o della TV. Le canaline per cavi piatti autoadesive sono ideali per la parete ma anche per il soffitto. Le canaline portacavi adeguate possono attirare l’attenzione dei vostri ospiti. Le strisce possono anche essere fissate al soffitto o alla parete con viti.

È possibile nascondere tutti i cavi fastidiosi nel battiscopa. Le canaline per cavi fanno sembrare tutto più ordinato e non così caotico perché rendete i cavi invisibili. Se vengono applicate più canaline per cavi una accanto all’altra, bisogna assicurarsi che siano al 100% allineate l’una all’altra, perché altrimenti può sembrare che l’intero sistema sia rapidamente disordinato.

Soluzione nr. 3: nascondere i fili per TV sotto il battiscopa

La posa dietro il battiscopa è un metodo particolarmente elegante per nascondere i cavi elettrici ed è facile da realizzare anche per i meno esperti del fai-da-te. Nella maggior parte dei casi i battiscopa possono essere rimossi con relativa facilità. Questi battiscopa sono raramente solidi, ma hanno una cavità che è ideale per nascondervi un cavo per altoparlanti.

coprire i fili battiscopa

Per evitare che i punti in cui i cavi elettrici vengono condotti fuori dal battiscopa e siano troppo vistosi, è consigliabile scegliere le giunzioni tra due pezzi di battiscopa o un angolo come punto di uscita. In questo modo si eviterà anche il danneggiamento dei battiscopa, particolarmente importante per gli inquilini. I proprietari possono naturalmente preparare i battiscopa in modo che il cavo possa uscire esattamente nel punto desiderato.

Battiscopa coprifilo modanatura aspetto stucco decorativo 2 m Orac Decor SX165 AXXENT
Battiscopa coprifilo modanatura aspetto stucco decorativo 2 m Orac Decor SX165 AXXENT*
Dimensioni: Lunghezza: 200 cm, Altezza: 6, 9 cm, Profondità: 1, 1 cm; Aree di casa: Interni
15,23 €

Un’altra opzione è l’acquisto di nuovi battiscopa con una canalina per cavi integrata per sostituire i vecchi battiscopa. Questo ha il vantaggio di poter scegliere battiscopa che si adattano perfettamente all’arredamento interno e ottimizzano l’aspetto del soggiorno in due modi.

Se avete un sistema audio surround 5.1 o 7.1, i diffusori devono essere posizionati in modo strategico per ottenere il miglior suono possibile. A questo scopo, è necessario installare i diffusori anche dietro il divano. Naturalmente si potrebbero posare i cavi necessari dal mobile della TV ai diffusori dall’altra parte della stanza, ma non è molto pratico.

I battiscopa con passacavi integrati sono molto più efficaci e belli da vedere. I cavi scompaiono poi semplicemente tra il muro e il battiscopa.

Soluzione numero 4:´usare una guaina flessibile o passacavi per nascondere tutti i cavi della TV

Come già accennato, i cavi della TV possono essere nascosti attaccando al muro una canalina per cavi. Questa soluzione è quindi particolarmente adatta per la posa di cavi in aree visibili. Al contrario, dietro le quinte viene spesso utilizzata una guaina per cavi o passacavi per raggruppare più cavi. Questo mantiene le cose in ordine, soprattutto sulla scrivania, dove computer, telefoni, stampanti, router e simili causano spesso confusione di cavi. Sono disponibili versioni in neoprene in bianco e nero o in plastica flessibile.

Passacavi flessibili e guaine sono disponibili in un’ampia varietà di dimensioni e design. Guaine per cavi per uso domestico sono realizzate in plastica, ma non mancano i modelli in alluminio con i quali è possibile dare alla vostra casa un leggero aspetto industriale.

Suggerimento numero 5: Scatole per cavi

Scatole per cavi sono come una vaschetta al fine di prevenire un groviglio di cavi. Qui è possibile arrotolare i cavi, fissare le prese elettriche e riporre ordinatamente gli alimentatori o le stazioni di ricarica. Molte scatole per cavi sono progettate in modo da poterle posizionare sullo scaffale o sul mobile della TV come un oggetto decorativo. I collegamenti, che di solito escono dalla scatola attraverso un’apertura sul retro. Ci sono dei portacavi specifici per la scrivania, che vengono avvitati sotto il piano del tavolo. Le prese, i cavi elettrici e di collegamento vengono nascosti e non si accumulano sul pavimento.

scatole per cavi

Una scatola per cavi dovrebbe essere abbastanza grande da contenere sia la presa multipla che i vari cavi. Inoltre dovrà avere un sistema di alimentazione dell’aria, perché i cavi e gli alimentatori possono riscaldarsi. Il vantaggio di una scatola per cavi è che i cavi di alimentazione, solitamente spessi e ingombranti, possono essere raccolti in un unico punto e che la presa multipla viene protetta dalla polvere. Questo riduce il rischio di incidenti e permette di nascondere i cavi in modo decorativo.

Ulteriori soluzioni per evitare il groviglio di cavi

La tecnologia odierna offre molte innovazioni, anche per quanto riguarda il cablaggio. In molti casi non è più necessario. Ad esempio, alcuni dispositivi sono già dotati di serie di connessioni Bluetooth. Lo scopo di tutto ciò è che si può fare a meno dei collegamenti via cavo. Tuttavia, la distanza tra due dispositivi Bluetooth dovrebbe essere di pochi metri.

Anche la gamma di prodotti per una casa domotica intelligente è in crescita. Sempre più dispositivi possono essere collegati e azionati tramite la rete wireless. Nella maggior parte dei casi, il controllo avviene tramite lo smartphone. Questo elimina anche un gran numero di connessioni via cavo.

A proposito di smartphone: la ricarica non richiede sempre più l’uso di un cavo di alimentazione. I dispositivi più recenti possono essere caricati utilizzando il principio dell’induzione, a volte anche integrati in arredi. Lo smartphone viene semplicemente posizionato su una stazione di ricarica Qi e viene ricaricato in modalità wireless. Questo può già essere preso in considerazione durante l’impostazione dell’apparecchio. Se state ancora progettando una casa, potete posare dei condotti per cavi direttamente sulla superficie. Ci sono molte idee per questo, ad esempio per nascondere abilmente i cavi dietro la TV o sotto il mobile.

Cavo HDMI ultrapiatto di fascia alta

Quasi tutti i cavi disponibili sono disponibili anche in una versione più piatta. Con questi si possono far scomparire i cavi sotto i tappeti o dietro quadri.

Molti produttori di cavi HDMI si sono resi conto che le caratteristiche aggiuntive, a volte assurde non creano alcun valore aggiunto. I produttori tentano di contrastare il costante calo dei prezzi attraverso la creazione di cavi ultrapiatti.

In fondo, l’estetica per molti utenti svolge un ruolo importante. Nessuno vuole rovinare il l’estetica del proprio televisore Ultra-Flat, che è stato montato a parete con molto amore, ma poi con un cavo HDMI spesso e poco flessibile. Un cavo sottile e flessibile offre quindi spesso un reale vantaggio aggiuntivo.

Tuttavia, si dovrebbe prestare attenzione al punto debole di tutti i cavi HDMI piatti: la schermatura. Normalmente, la spessa e poco flessibile guaina ha una funzione importante, cioè quella di schermare il segnale da interferenze esterne (fonti di alimentazione). Quindi, se si prevede di utilizzare un cavo HDMI in una canalina per cavi insieme ad altri cavi (di alimentazione), si dovrebbe prendere in considerazione l’utilizzo di un cavo collaudato e ben rifinito.

Il cavo come oggetto d’arte

Che ne dite di rendere quel seccante cavo in una vera e propria opera d’arte? Se si dispone di un grande dipinto come oggetto d’arte, forse il passaggio dei cavi potrebbe essere collocato in modo discreto nel quadro. Anche qui non ci sono limiti alla vostra creatività e alle vostre idee quando si tratta del fai da te stesso. Anche quando si realizza un nuovo edificio, si possono incorporare diverse idee.

Se si adatta stilisticamente al vostro interno, potete avvolgere qualsiasi cavo con un oggetto. Il modo migliore per farlo è con una sottile corda di canapa, che si può anche tingere in anticipo con il proprio colore preferito. Anche le perline di legno hanno un effetto molto decorativo se infilate ad un cavo.

Se avete familiarità con la macchina da cucire, potete anche realizzare da soli una guaina per cavi con i vostri tessuti preferiti. Se si cuciscono piccoli cuscini decorativi dello stesso tessuto, si può creare un ambiente uniforme.

Conclusione: nascondere i cavi per TV e altoparlanti richiede una pianificazione

Per evitare subito un gran disordine, è essenziale una pianificazione accurata quando si cambiano i dispositivi elettrici. Procurarsi in anticipo tutti i materiali necessari, come canaline portacavi, battiscopa con guidacavi, scatole portacavi e fascette.

TV Home Theatre

Non bisogna inoltre trascurare di prendere in considerazione la corretta misurazione. Nascondere i cavi non è solo una necessità estetica, ma protegge anche da troppa polvere e riduce notevolmente il rischio di incidenti. Se volete decorare i cavi, fate sempre attenzione alla sicurezza. La cosa migliore da fare è dissolvere il groviglio di cavi e coprire i cavi e le prese dalla polvere.

Non è raro che la polvere che penetra in una presa elettrica sia la causa di un incendio in una stanza che può danneggiare l’arredamento. Ci sono un sacco di strumenti disponibili nei negozi per rendere le cose più facili. Informatevi in anticipo e valutate attentamente se la nuova posizione è quella giusta. Potrebbe essere più vantaggioso far dipendere la posizione del televisore da dove si trovano le prese di corrente.

Ultimo aggiornamento 2021-06-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API